RS 3 Sportback

1400x438_ARS3_161005-2.jpg
1400x438_ARS3_161004.jpg
1400x438_ARS3_161006.jpg
1400x438_ARS3_D_161006_1.jpg
1400x438_ARS3_D_161002_1.jpg

Aldo Terigi S.r.l.

Si accendono i motori e Audi
passa in testa: ancora una volta
davanti a tutti.
Audi RS 3 Sportback.

La grinta di un motore potente ed il fascino di un’elegante livrea. Connessa con il mondo e pronta a scattare: la nuova Audi RS3 Sportback finalmente si presenta. Seconda a nessuno.

Gallery – RS 3 Sportback

Motore e Trasmissione.
563x317_ARS3_161006.jpg
Grazie al nuovo 2.5 TSFI, il motore a cinque cilindri più potente presente sul mercato, la nuova RS3 Sportback si presenta ancora più grintosa e leggera rispetto al modello precedente, raggiungendo i 400 CV e passando da 0 a 100 km/h in soli 4,1 secondi.
Nella fascia tra i 1.700 e i 5.850 giri/min, la coppia di 480 Nm, sempre disponibile, genera una potenza di trazione senza limiti.
La tecnica di RS3 Sportback.
563x317_ARS3_D_161006_detail.jpg
Il cambio a doppia frizione S tronic, che distribuisce le forze del motore alla trazione integrale permanente quattro, è in grado di innestare i rapporti istantaneamente. Grazie all’Audi Drive Select il conducente può scegliere la propria personale modalità di guida tra comfort, auto, dynamic e individual, unendo ad uno straordinario equilibrio, il massimo piacere di guida.

L’ESC, software intelligente per il controllo elettronico della stabilità, ottimizza le performance del sistema di trazione integrale agendo sulle singole ruote: in caso si affrontino svolte a velocità elevata, interviene con leggere frenate sulle ruote interne alla curva rendendo l’andatura dell’auto più fluida e stabile.
L’ESC con taratura specifica RS offre una modalità sport che permette di effettuare drift controllati.
Se si desidera una marcia particolarmente sportiva è possibile disattivarlo completamente.
Nuovo assetto. Un servosterzo progressivo, l’asse posteriore multilink a quattro bracci, un setup rigido e l’abbassamento delle sospensioni di 25 mm rispetto al modello di serie, rendono l’assetto di Audi RS 3 Sportback perfettamente in simbiosi con il potente motore. Stabile nella posizione centrale, Audi RS 3 Sportback si inserisce nelle curve con agilità percorrendole con assoluta precisione.
I freni carboceramici. Per la prima volta è prevista la possibilità di dotare RS 3 con la tecnologia Audi Ceramic, con dischi a freno anteriori da 370 millimetri di diametro e pinze ad otto pistoncini, indispensabili per una decelerazione ottimale, e dischi freno da 310 millimetri e pinze flottanti per l’assale posteriore.
RS-Collage.jpg
Esterni.

Sintesi perfetta tra sportività e tecnologia, la nuova RS3 Sportback mostra il proprio carattere dinamico anche esteticamente. Il logo «quattro» decora il single frame con griglia a nido d’ape tridimensionale nella zona inferiore, mentre una lama aerodinamica percorre tutto il frontale fino a raggiungere le prese d’aria laterali. I proiettori a LED con le caratteristiche luci diurne sono di serie, mentre i proiettori con tecnologia LED Audi Matrix sono ora disponibili a richiesta. Lo spoiler anteriore fisso sul portellone del vano bagagli migliora le qualità aerodinamiche, mentre l'inserto del diffusore con listelli verticali e i grandi terminali ovali dell’impianto di scarico RS, chiudono il posteriore. Sono disponibili in esclusiva i colori specifici RS grigio Nardò e rosso Catalunya.

Interni.

Listelli sottoporta illuminati con il logo RS 3 accolgono il conducente e il passeggero anteriore dentro un abitacolo dalle tonalità avvolgenti. Di serie sono disponibili sedili sportivi in pelle Nappa nera con logo RS agli schienali e rivestimenti trapuntati con motivo a losanghe e traforati, mentre a richiesta è possibile richiedere sedili sportivi RS con fianchetti più pronunciati e appoggiatesta integrati. Le finiture interne del pacchetto Design RS3, fatte di inserti rossi a contrasto nelle bocchette di aerazione, sui tappetini e sulle cinture di sicurezza, sottolineano il carattere dinamico e originale dell’auto donandole un fascino ancora più irresistibile. Il volante sportivo multifunzionale in pelle e Alcantara RS, appiattito nella parte inferiore, e gli inserti nella plancia e alle portiere completano l’atmosfera di eleganza sportiva di un'auto senza rivali.

Virtual cockpit con schermata RS.
virtual-cockpit-A170854_563x317.jpg
Il monitor ad alta risoluzione da 12,3 pollici dell’Audi virtual cockpit permette al conducente di scegliere tra tre diverse modalità di visualizzazione, tra cui una particolare schermata RS che mostra il contagiri in posizione centrale. Ai suoi lati vengono presentate le informazioni sulla pressione degli pneumatici, sulla coppia e sulle forze g.
Sistemi di assistenza di ultima generazione. Sempre ai vertici della sua categoria, grazie ai collaudati sistemi di assistenza che mantengono la distanza desiderata dall’auto che precede, coadiuvano il conducente nei cambi o nel mantenimento della corsia, riconoscono i segnali stradali e aiutano a prevenire i tamponamenti o gli incidenti che potrebbero coinvolgere i pedoni.
Audi RS 3 Sportback presenta ora le novità della sua nuova versione: il traffic jam assist, che fino a una velocità di 65 km/h assume per brevi periodi il controllo del volante quando si guida nel traffico congestionato; l’emergency assist che, in caso di emergenza, arresta l’auto autonomamente; l’assistente al traffico trasversale posteriore, in grado di controllare che non ci siano veicoli in arrivo quando si è in uscita da un parcheggio.
Audi connect.
320x160_TeaserBrochure.jpg
Con Audi connect Audi RS 3 Sportback porta a bordo tutta la connettività del modulo LTE che collega l’auto al web per navigare con Google Earth e Google Street View, informarsi sui prezzi del carburante, sui bollettini meteo, sul viaggio in corso e sul traffico.
Ogni informazione viene visualizzata direttamente sull’MMI mentre i comandi arrivano attraverso il volante multifunzionale RS di serie dalla manopola a pressione/rotazione, il touchpad o tramite ordine vocale.
I dati vengono trasferiti tramite la nuova SIM Audi connect, installata in modo fisso nell’auto in fase di produzione, e, grazie alla tariffa dati flat, il conducente può utilizzare i servizi gratuitamente fino a tre anni anche quando si trovi all’estero, all’interno dei Paesi europei.
Tramite myAudi, è possibile acquistare i pacchetti dati per l’utilizzo dell’ hotspot WLAN con cui i passeggeri possono navigare nel Web da tablet, smartphone e simili. L’applicazione gratuita Audi MMI connect permette molte altre funzioni, tra cui il trasferimento del calendario dal proprio cellulare all’MMI, nonché la possibilità di inviare dallo smartphone al sistema di navigazione dell'auto tutte le destinazioni di Google Maps, le destinazioni speciali e le voci inserite nel servizio «Travel».
Infine, l’Audi smartphone interface porta a bordo Apple CarPlay e Android Auto. In questo modo App selezionate per la telefonia, la navigazione e i servizi di streaming vengono visualizzate direttamente sullo schermo dell’MMI e possono essere gestite dal conducente tramite i diversi sistemi di comando dell'auto.
  • 563x317_ARS3_161005.jpg
    Note sulla disponibilità

    Al momento non è ancora possibile configurare e ordinare l'Audi RS 3 Sportback: le informazioni sugli allestimenti e sulle versioni esclusive dedicate a questo modello saranno disponibili al più presto.